Pigo

Nome Latino Rutilus pigus
Famiglia Pesci


Il pigo è un pesce di medie dimensioni, con corpo di colore verdastro sul dorso, riflessi dorati sui fianchi e ventre argenteo. È facilmente riconoscibile per le striature più scure sui fianchi e due pinne dorsali pronunciate di colore violaceo, di cui una provvista di spine.
Ha la bocca grande provvista di piccoli denti. Vive in banchi numerosi e depone le uova da marzo a maggio in lunghi cordoni gelatinosi che vengono ancorati alla vegetazione sommersa.

HABITAT
Il pigo è una specie che vive nelle acque profonde e lente dei grossi corsi d’acqua e nei grandi laghi, dove preferisce stabilirsi nelle aree ricche di vegetazione acquatica. È una specie endemica dei fiumi e dei laghi del nord Italia ed è presente nell'Adda e nel Lago di Como.
Un tempo molto abbondante nei grandi laghi prealpini, oggi è in progressiva diminuzione sia per la presenza di sbarramenti che per la comparsa di specie esotiche come il gardon, con il quale è in grado di ibridarsi.

Per gentile concessione del Parco Adda Nord



(C) Il Lario - info@mountainmedia.it - Privacy Policy Cookie Policy