Castello di Urio


Altitudine 199m.s.l.m.
Categoria Ville
Comune Carate Urio


POSIZIONE
Il castello di Urio si trova a Carate Urio, nella frazione omonima del comune posto nel primo bacino occidentale.

STORIA
Il palazzo sorse probabilmente sulle rovine di un luogo fortificato. Originario del tardo Seicento, appartenne in sequenza ai conti Della Porta, ai Castelbarco e ai Dupuy. A inizio Ottocento fu della rinomata famiglia dei Melzi d’Eril, che ne modificarono l’aspetto. I Collobiano ospitarono successivamente qui anche Vittorio Emanuele II. Restauri importanti vennero fatti anche dalla famiglia Richard, soprattutto nel 1871 e con particolare interesse rivolto al giardino. Dagli anni Cinquanta del Novecento è patrimonio di un patronato di imprenditori che ne hanno realizzato un centro convegni che ospita varie manifestazioni.

CARATTERISTICHE
La villa viene definita “castello” per via soprattutto delle torrette merlate, realizzate nel corso dell’Ottocento, che la fanno assomigliare in parte a una fortezza. La villa ha accesso al lago e il parco sistemato come giardino all’inglese, comprendente anche varie statue e ambienti formalmente studiati. Non è visitabile, se non in particolari occasioni e aperture programmate.


Condividi su

(C) Il Lario - info@mountainmedia.it - Privacy Policy Cookie Policy