Pescarenico


Altitudine 214m.s.l.m.
Categoria Luoghi manzoniani
Comune Lecco


POSIZIONE
Pescarenico è un rione di Lecco, posto sulla riva dell'Adda.

STORIA
Nel Seicento era un villaggio di pescatori che esercitavano la pesca in questo tratto di acque particolarmente vantaggioso e ricco di pesci, trovandosi tra i laghi di Como e Garlate.
Relativamente al libro di Manzoni, Pescarenico è invece l'unico luogo lecchese citato esplicitamente, senza rischi di fraintendimenti: è infatti sia il rione del convento di Fra' Cristoforo che il luogo da cui Lucia si allontana con la barca per fuggire da Don Rodrigo.

CARATTERISTICHE
Manzoni lo descrisse usando queste parole: "È Pescarenico una terricciola, sulla riva sinistra dell'Adda, o vogliam dire del lago, poco discosto dal ponte: un gruppetto di case, abitate la più parte da pescatori, e addobbate qua e là di tramaglie di reti tese ad asciugare". Il suo vecchio nucleo è rimasto quasi intatto, sposandosi quindi ancora oggi con quella sua descrizione: il rione ha viuzze strettissime e tipiche case addossate.


Condividi su

Video

Luoghi manzonianiLuoghi manzoniani...

Il Lario (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it
Privacy Policy Cookie Policy