Museo del ciclismo


Altitudine 750m.s.l.m.
Categoria Musei
Comune Magreglio


POSIZIONE
Il museo del ciclismo si trova nei pressi del Santuario della Madonna del Ghisallo, presso l'omonimo valico del territorio di Magreglio.

STORIA
Da quando nel 1949 la Madonna del Ghisallo fu nominata "santa patrona dei ciclisti" nel santuario iniziarono ad arrivare donazioni di mezzi, magliette e insegne da parte dei campioni e degli amatori di questo sport. Le donazioni furono sempre molto copiose nel corso del Novecento, fino a rendere necessario una nuova struttura più adatta a ospitarla. Nel 2006 venne inaugurato così il Museo del Ciclismo, poco distante dal Santuario, con la benedizione di Papa Benedetto XVI.

CARATTERISTICHE
Il museo è ospitato all'interno di un edificio di tre piani. Con cimeli storici, biciclette, divise, fotografie e filmati intende ripercorrere la gloriosa storia di questo sport attraverso le varie epoche, fino ad offrire una panoramica dei giorni nostri. Uno specchio fedele della passione e dei sacrifici degli atleti ma anche delle altre professioni di questo mondo: dai produttori dei mezzi ai dirigenti delle società, fino ai giornalisti del settore.
All'interno del museo si percorre inizialmente un tratto simbolico della salita del Ghisallo, poi si accede alle varie sale, tra le quali troviamo quella "Cimeli", "Grande enciclopedia del ciclismo", "Ciak" ecc... presso la struttura si organizzano ciclicamente conferenze e mostre temporanee.

SITI UTILI
- Museo del ciclismo


Condividi su

Video

Museo del ciclismoMuseo del ciclismo...

Il Lario (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it
Privacy Policy Cookie Policy